Le Collezioni del Palazzo Ducale

collezioni palazzo ducale

L'antica città di Venezia ospita una grande varietà di monumenti e siti storici da esplorare. I viaggiatori arrivano a frotte ogni anno da tutto il mondo per vedere questi luoghi e per immergersi nelle storie raccontate da punti di interesse come Canal Grande, Ponte di Rialto, la Basilica di San Marco e, naturalmente, il Palazzo Ducale. Se stai programmando una visita a Palazzo Ducale, ti presentiamo qui di seguito alcune delle attrazioni assolutamente da non perdere quando ti trovi in laguna.

Collezioni e Sezioni di Palazzo Ducale

cortile palazzo ducale

Il cortile e le logge

ll cortile di Palazzo Ducale di fronte alla basilica di San Marco è uno spazio bellissimo che offre viste eccezionali. Il lato nord del cortile è chiuso dall'incrocio tra il palazzo e la Basilica di San Marco, quest'ultima originariamente utilizzata come cappella del Doge. Al centro del cortile si trovano due teste di pozzo risalenti alla metà del XVI secolo. Quando il Palazzo Ducale era la residenza del Doge, i membri del Senato si riunivano nel Cortile del Senatore, a destra della Scala dei Giganti, per le riunioni di governo. Dal 1567 la Scala del Gigante è custodita ai lati dalle colossali statue di Marte e Nettuno del Sansovino, che rappresentano la potenza di Venezia via mare e via terra. Dalla Scala d'Oro si accede ai piani superiori, passando davanti a due targhe di grandissima importanza. La prima risale al 1362 e presenta una scritta gotica risalente al papato di Urbano V. L'altra si trova presso la Scala dei Giganti e celebra la visita del re francese Enrico III a Venezia nel 1574.

palazzo ducale appartamenti

Appartamenti del Doge

Situate tra il Rio della Canonica, l'ingresso dell'edificio, e l'abside della Basilica di San Marco, le stanze del Doge offrono ai visitatori un interessante sbirciatina nella vita dei reali a Venezia. Gli Appartamenti del Doge furono danneggiati nel 1483 a causa di un disastroso incendio e i lavori di ristrutturazione furono completati entro il 1510. Gli appartamenti, pur essendo prestigiosi, non erano particolarmente grandi. La sobrietà dei locali doveva rappresentare il Doge come simbolo dello Stato e servo dello stesso. Oggi le sale visitabili sono dotate di pannelli tecnologici che consentono una visita più interattiva e mettono in risalto anche le decorazioni originali della sala. Tra le cose da fare a Venezia, questa è una delle esperienze imperdibili.

Camere istituzionali palazzo ducale

Camere istituzionali

Il tuo tour delle camere istituzionali di Palazzo Ducale inizia dall'Atrio di Piazza. Queste sale sono state utilizzate per ospitare gli organi dell'amministrazione politica e giudiziaria. Più tardi si attraverseranno le camere di tutti i principali organi di governo, tra cui il Senato, il Gran Consiglio e il Collegio. Durante il tuo viaggio, avrai anche la possibilità di visitare le stanze utilizzate dai principali organi giudiziari della Repubblica Vaticana. L'arredamento delle sale che visiterai fu scelto dopo un'attenta riflessione e pensato non solo per indicare il ruolo degli organi ma anche per celebrare le virtù dello Stato.

palazzo ducale ponte sospiri

Prigioni

Poiché il Palazzo Ducale era la sede di tutte le funzioni giudiziarie e di governo, ospitava anche un carcere. Dall'altra parte del canale fu costruita una nuova prigione, con l'intento di migliorare le condizioni di vita dei prigionieri con celle più grandi e ariose. Ogni cella era rivestita con assi di larice sovrapposte inchiodate. Il Ponte dei Sospiri, costruito nel 1614 per collegare il Palazzo Ducale all'edificio destinato ad ospitare le Prigioni Nuove, è coperto su tutti i lati e contiene due corridoi separati che corrono paralleli l'uno all'altro. Il nome del ponte risale al periodo romantico e si riferiva ai sospiri dei prigionieri emessi durante il tragitto dall'aula di tribunale alle loro celle.

palazzo ducale armeria

Armeria

Se sai apprezzare le collezioni storiche d'armi, una visita all'armeria è un tappa obbligata. Sotto il controllo del Consiglio dei Dieci nel XIV secolo, l'Armeria era dotata di armi pronte per essere utilizzate dalle guardie di Palazzo Ducale. Alcuni pezzi pregiati presenti nell'Armeria sono le armature del XV e XVI secolo, spade, balestre, alabarde e faretre. Nell'Armeria sono disponibili anche straordinarie armi da fuoco, cinture di castità e altri mezzi di tortura. All'interno dell'Armeria ci sono quattro sale distinte, ognuna delle quali espone armi divise per categoria ed epoca. Una delle cose da vedere a Venezia, senza ombra di dubbio.

Prenota i biglietti per Palazzo Ducale

Palazzo Ducale: biglietti d'ingresso riservato con Venice Museum Pass

Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Durata flessibile
Altri dettagli +

Salta la Coda: biglietti Palazzo Ducale Venezia con libro guida

Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
Durata flessibile
Altri dettagli +

Tour guidato di Palazzo Ducale

Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
1 h - 1 h 15 min
Tour guidato
Altri dettagli +

Venice Icons Tour: Accesso Salta la Coda a Palazzo Ducale & Basilica di San Marco

Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
2 h 30 min - 3 h
Tour guidato
Altri dettagli +

Altre letture

orari palazzo ducale venezia

Orari di apertura

dove palazzo ducale venezia

Come arrivare

Palazzo ducale saltafila

Salta la Coda